Pubblicato il

Macchine per la produzione di energia elettrica

Seconda rivoluzione industriale: introduzione di macchine per la produzione di energia elettrica. I combustibili fossili vengono bruciati in modo da sviluppare calore. Questo calore viene trasmesso a una caldaia, nella quale circola acqua ad alta pressione; tale acqua viene così trasformata in vapore raggiungendo temperature elevate. L’energia termica viene trasformata in energia elettrica e attraverso reti di distribuzione arriva fino agli utenti finali.

In questa fase della rivoluzione industriale si evidenzia una produzione massiccia di macchinari utili alla produzione che funzionano a energia elettrica:

  • ascensore elettrico: per il trasporto su piani differenti
  • lampadina a incandescenza: per l’illuminazione
  • produzione manifatturiera
  • pneumatici:
  • telefono: trasporto della voce
  • grammofono
  • macchina da scrivere
  • bicicletta
  • automobile
  • motore a scoppio
  • trasmissione elettrica